Norkos lavora al termovalorizzatore A2A di Brescia

Norkos ha iniziato le opere di impermeabilizzazione presso il termovalorizzatore A2A di Brescia, in fase di ampliamento. L’intervento consentirà all’impianto, premiato nel 2006 con il prestigioso “Industrial Award” del Wtert della Columbia University di New York, di essere ancora più performante ed efficiente. 

Scopri i dettagli del progetto e l’intervento di impermeabilizzazione a cura di Norkos.

Il termovalorizzatore A2A di Brescia sceglie Norkos

Norkos lavora al termovalorizzatore A2A di Brescia

In funzione dal 1998, il termovalorizzatore A2A situato nella zona sud del capoluogo bresciano è composto da 3 unità di combustione interdipendenti alimentate da rifiuti urbani indifferenziati e rifiuti speciali non pericolosi.

L’impianto, eletto nel 2006 dal Wtert della Columbia University di New York come “miglior impianto del mondo”, fornisce un significativo contributo al fabbisogno energetico della città di Brescia. 

Oltre a produrre energia elettrica, infatti, il termovalorizzatore A2A recupera il calore generato e lo convoglia, attraverso una rete di teleriscaldamento che supera i 670 chilometri, fino alle abitazioni dei singoli utenti. 

Per l’ampliamento dell’impianto, la società A2A ha scelto Norkos per l’impermeabilizzazione della struttura. 

Scopri tutti i dettagli del progetto, continua a leggere la news. 

Caratteristiche dell’impermeabilizzazione

Norkos si è aggiudicata la realizzazione delle opere di impermeabilizzazione per l’ampliamento del termovalorizzatore di Brescia, sia in sottofalda, per un totale di circa 2600 mq, sia in copertura, per un totale di circa 8000 mq. 

Per l’impermeabilizzazione di queste due differenti aree i nostri professionisti hanno optato per soluzioni diverse, così da ottenere risultati equamente performanti per entrambe le aree. 

Circa la zona sottofalda, la scelta è stata quella di intervenire con manti in HDPE Mapeproof AL AP di Mapei, mentre per la copertura con un sistema riparabile vacuum con manti sintetici in TPO Sikaplan WT 1200 di Sika.

Il cantiere ha preso il via il 26/10/2021 e terminerà, con tutti i vari step necessari all’ottenimento di un’impermeabilizzazione duratura ed efficiente, a febbraio/marzo 2022.

L’impegno di Norkos per infrastrutture che migliorano la qualità della vita

La grande professionalità e l’impegno costante di tutti i professionisti di Norkos dimostrano l’attenzione dell’azienda nel realizzare interventi che migliorino la qualità della vita delle persone. 

Obiettivo primo della nostra attività, infatti, altro non è che garantire ai cittadini di Brescia, ma anche a tutte le persone che lavorano presso il termovalorizzatore, la piena sicurezza dello stabile.

Le nostre opere di impermeabilizzazione vogliono quindi contribuire alla creazione, o al mantenimento come in questo caso, di edifici robusti, efficienti e totalmente privi di pericoli per le persone. 

Migliora le performance dei tuoi edifici e crea strutture capaci di offrire il massimo

Contattaci per creare impermeabilizzazioni efficaci e sicure